lunedì 30 luglio 2012

CARBONARA DI ZUCCHINE VEGETARIANA


Per chi ama i sapori della tradizione, troverà un primo piatto gustoso e originale nella carbonara di zucchine, dove il delicato ortaggio sostituisce la più usuale pancetta.
Non è l'alternativa alla carbonara ma un piatto completamente diverso e leggero.





Gli ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
- 400 gr. di pasta formato tonnarelli
- 7 zucchine
- 4 uova
- pecorino
- pepe
- aglio
- olio extravergine d’oliva
Descrizione della preparazione:
Tagliate a rondelle 5 zucchine e cuocetele a vapore. Quando sono cotte frullarle con un frullatore ad immersione aggiungendo olio a filo, pecorino e pepe fino a creare una crema. Se necessario aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta. In una ciotola di vetro sbattere le 4 uova intere con una dose generosa di pecorino, sale e pepe e mescolare bene. Tagliare una zucchina a cubetti; l’altra tagliarla a julienne sottili con una grattuggia. In una padella antiaderente rosolare uno spicchio d’aglio in abbondante olio extravergine, eliminare l’aglio quindi mettere a friggere i dadini e le julienne di zucchina. Quando sono croccanti, scolarli dell’olio in eccesso e salarli. Nel frattempo cuocete i tonnarelli in abbondante acqua salta; scolare i tonnarelli e versarli nella ciotola di vetro con l’uovo mescolando ripetutamente. Aggiungere 3/4 della vellutata di zucchine e mescolare di nuovo. Impiattare i tonnarelli a nido e versarci sopra della crema di zucchine e una pioggia di pecorino e pepe macinato. Infine aggiungere i ciuffi e i dadini di zucchina. Buon appetito!!
Tempo indicativo di preparazione: 20 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 10 minuti
Tempo totale della ricetta: 30 minuti




 Siamo pronti è tutto sul tavolo...aspettiamo la pasta.......pronto per assemblare il piatto....







Con l'aiuto di un mestolo ed un forchettone, arrotolare una porzione di tonnarelli per formare un nido...








...ed ecco il nido adagiato sul piatto, rigorosamente bianco...
il tonnarello si deve presentare cremoso e giallo ...                         

                    


...della crema di zucchina,  i dadolini di zucchina frittti e una pioggia di pecorino  romano grattuggiato...





...la composizione del piatto è la premessa per una degustazione di successo!

9 commenti:

  1. Ho avuto la fortuna di assaggiare questo piatto preparato da Claudio. E' davvero delizioso.
    Non manca di "zing" nonostante sia un piatto vegetariano.
    Dosare adeguatamente pecorino e pepe, secondo me, è fondamentale per la riuscita del piatto.

    Complimenti al cuoco per le preparazioni e per il blog. La cura nelle spiegazioni è molto utile per chi vuole cimentarsi con questi piatti.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mattia, io aggiungerei che senza il tuo aiuto,specialmente nell'impiattare, non sarei riuscito a farne ben 16 porzioni, con una velocità da ristorante a cinque stelle.
      Alla prossima cena

      Elimina
  2. Ciao Claudio, son giunta subito qui dopo aver letto del tuo blog grazie al post di Elly stamattina.. tant'è che la ricetta che ha fatto l'ha presa da qui! Complimenti davvero.. ed anche epr questo ottimo primo.. anche io la faccio spesso la acrbonare di zucchine.. è ottima!!!! ciaoo buon w.e

    RispondiElimina
  3. Grazie a te e a Elly, che mi sta facendo della ottima pubblicità!! Hai ragione la carbonara di zucchine è un piatto, ormai, comune, qui ho cercato di dargli la cremosità e la croccantezza dei dadini fritti, ma l' ingrediente fondamentale è un buon pecorino romano stagionato, che fa la differenza.
    Buon weekend anche a te.

    RispondiElimina
  4. ciao Claudio, piacere di conoscerti, sono un'amica di Elly. Ti faccio i complimenti e un in bocca al lupo per questa tua nova avventura-
    a presto sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è un piacere avere un tuo parere sul mio Blog ed i complimenti fanno sempre piacere.
      Buona serata Sabina

      Elimina
  5. Non sono l'unica vedo, ad essere qui grazie alla segnalazione di Elly. Ti faccio i miei complimenti per il blog e per le tue interessantissime ricette. Sono una tua lettrice e la cosa mi fa molto piacere perchè così ho la possibilità di seguirti meglio. Colgo l'occasione per invitarti a passare, se ti va, nel blog mio e della mia amica Mariangela.Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Benvenuta tra i miei lettori Giovanna. E' un piacere sapere di essere seguiti. Avremo l'occasione di conoscerci meglio, nel frattempo vado a visitare il tuo e della tua amica. Buona serata.

    RispondiElimina