lunedì 25 febbraio 2013

FETTUCCINE ALLE CASTAGNE CON CARCIOFI E SALSICCE

Una fettuccina dal sapore rustico, ma delicata, decisa e non invadente.
Un ottima ricetta per  il freddo di questi giorni, dove le giornate di sole sono ancora lontane.
Le tagliatelle alla farina di castagne con i carciofi e la salsiccia rappresentano la perfetta ricetta invernale 
Le castagna ha un sapore dolciastro che non si abbina con l'acido del pomodoro.
 Meglio optare per dei condimenti in bianco


Ingredienti per 4 persone:
-  gr.400 fettuccine alle castagne
-  3 salsiccie
-  3 carciofi
-  gr.100 di pecorino
-  gr. 100 di  Parmigiano Reggiano
-  4 cucchiai di panna da cucina
-  brodo vegetale
-  olio
-  pepe
-  aglio
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Mondare i carciofi quindi tagliateli a fettine finissime.
In una pentola fare rosolare un aglio e poi toglierlo, aggiungere le salsicce sbriciolate, aggiungere del vino rosso, far evaporare. cuocere pochi minuti , quindi togliere le salsiccie dalla pentola e tenere da parte.
Ora nella stessa padella con un filo di olio metterci i carciofi e cuocere a fuoco vivace aggiungendo del brodo per non asciugarli, quando sono teneri aggiungere le salsicce e spegnere il fuoco.
Mentre la pasta cuoce, prendete mezzo bicchiere di acqua di cottura, lasciarla raffreddare e aggiungere metà pecorini e metà parmigiano formando una cremina.
Versare la cremina  e la panna nel condimento e miscelare.
Scolare la pasta, facendo attenzione a lasciare l'acqua di cottura, e mantecarla nel condimento, aggiungendo acqua di cottura per renderla morbida
Impiattare con del pecorino grattuggiato del pepe e del prezzemolo tritato.


Tempo indicativo di preparazione:15 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti
Quando vi capita di passare per Arezzo , fate una scorta di queste fettuccine.
SONO FAVOLOSE

giovedì 14 febbraio 2013

KEBAB A MODO MIO CON SALSA TZATZIKI

Un piatto  diventato famoso in tutto il mondo.....
...così un giorno ho provato a farlo a casa 
"A modo mio",
 con pochi e semplici ingredienti, italianizzandolo.
E vi assicuro che ne è valsa la pena.


Ingredienti per 4 persone:
-  gr.400 di straccetti di manzo
-  gr.400 di petti di pollo
-  insalata brasiliana
-  salsa taztaziki
-  aglio
-  olio
-  pepe
-  curry
-  cannella 
-  prezzemolo
-  paprika dolce
-  peperoncino
-  cipolla
-  pane arabo
-  yogurt

Preparazione della ricetta:
Prepariamo la carne sfilettandola  a piccole striscioline.
Tagliare finemente l'insalata e tagliare a metà i pachino e condire con olio e sale.
In una padella con olio fare soffriggere la cipolla , bagnandola con dell'acqua fino a farla trasparente quindi aggiungere metà delle spezie. Aggiungere la carne fare rosolare per pochi minuti quindi aggiungere le rimanenti spezie e finire di cuocere.
Ora prendere il pane arabo o una piadina , adagiarci l'nsalata, la carne, i pachino e condire a piacimento con le salse e il peperoncino in polvere. 
Arrotolare la piadina nella carta alluminio e mettere in forno caldo per circa 5 min. a 180 gradi.
Servire con salsa TZATZIKI

Tempo indicativo di preparazione:10 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta: 25 minuti

giovedì 7 febbraio 2013

VELLUTATA DI CECI CON FUNGHI CHIODINI E DADI DI PANE


Un piatto sano per tutta la famiglia sfizioso e bello da vedere!
Deliziosa vellutata ideale per tutte le stagioni,
ricca, calda, nutriente insaporita dall'aroma del rosmarino e impreziosita dai funghi chiodini.
Servita tiepida e in monoporzioni queta vellutata può essere un antipasto molto raffinato per una cena importante, oppure come primo piatto arricchito dalla croccantezza dei dadini di pane.




Ingredienti per 4 persone:
-  gr.150 di chiodini
-  gr.400 di ceci 
-  brodo vegetale
-  6 tette di pancarrè
-  aglio
-  olio
-  pepe
-  rosmarino

Preparazione della ricetta:
Per prima cosa mettete i ceci in acqua fredda per una notte.
Scolate i ceci e metteteli in una pentola con circa 4 lt. di acqua,  ed iniziate la cottura fino alla loro cottura. ( potete benissimo acquistare i ceci già lessati).
Avrete preparato prima un semplicissimo  brodo vegetale.
Mondate i funghi chiodini , e risciacquateli velocemente, tenendoli interi.
Tagliare il pancarrè in dai di pane e tostatelo in una padella con dell'olio e rosmarino.
In un altro padellino con dell'olio saltare i funghi per pochi minut aggiustando di sale e pepe.
In una padella con dell'olio, rosolare uno spicchio di aglio con del rosmarino, quindi unire i ceci ed aggiungere poco per volta del brodo e lasciamoli cuocere.
Ora non rimane altro che togliere l'aglio e il rosmarino e frullare con un mixer i ceci, aggiungendo dell'olio a filo sale pepe e del brodo  fino ad ottenere una vellutata fluida.
Non rimane altro che impiattare guarnendo con il pane, con i funghi, un giro di olio e del pepe fresco.


Tempo indicativo di preparazione:10 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta: 25 minuti

domenica 3 febbraio 2013

STRACCI ALLA CARBONARA DI CARCIOFI E NOCI

Un piatto davvero gustoso e sfizioso.
Una sorta di carbonara completato dai carciofi  e dalle noci.
Una variante molto appetitosa, resa particolarmente unica dal formato di pasta.
Gli "stracci" abruzzesi si adattano molto a questo tipo di preparazione.


Ingredienti per 4 persone:
-  gr.400 di pasta "stracci abruzzesi"
-  2 uova
-  3 carciofi
-  pecorino romano
-  6 noci
-  olio
-  pepe
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Affettare i carciofi, dopo averli mondati, a fettine sottilissime. e rosolarli in una padella con aglio ed olio.
Quando sono teneri e morbidi togliete l'aglio.
Lessare gli stracci in acqua salata, quando sono al dente scolateli e tuffateli nella padella, unite le due uova e mantecare aggiungendo il pecorino grattuggiato.
Impiattare guarnendo con del prezzemolo , del pecorino ,delle noci tritate e del pepe macinato.

Tempo indicativo di preparazione:5 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 12 minuti
Tempo totale della ricetta: 17 minuti






Gli ingredienti

L'ingrediente che rende questa ricetta particolare