giovedì 30 maggio 2013

CONCHIGLIONE RIPIENO DI VERDURE CON PANCETTA CROCCANTE SU UNA CREMA DI PARMIGIANO

Non vedevo l'ora di preparare una ricetta con questi conchiglioni, dal formato gigante e ripieni.
Figuratevi quanto ero contento di prepare una ricetta adatta a questo formato.
Un piatto interessante e grintoso e delicato.

Ingredienti per 4 persone:
-  4 Conchiglioni extra giganti
-   12 pachino
-  250 gr. di piselli in vetro
-  150 grammi di fave
-  4 carciofi piccoli
-  150 gr. di pancetta
-  olio
-  aglio 
- pepe
Per la crema di parmigiano:
- Una noce di burro 
- mezzo bicchiere di latte
- 150 gr. di parmigiano grattugiato

Preparazione della ricetta:
Per la crema di parmigiano:
In un pentolino fare sciogliere la noce di burro a fiamma bassa ed aggiungere il latte, amalgamando bene fino a quando il latte è caldo. A questi punto togliere dal fuoco il pentolino ed aggiungere  pioggia il parmigiano mescolando bene con la frusta fino a raggiungere una buona consistenza.
In una padella ampia rosolare l'aglio in abbondante olio e quindi toglierlo, ora aggiungere per primi 3 cuori di carciofi tagliati fini e fare cuocere fino a quando risultano teneri salare e pepare, poi aggiungere i piselli e le fave sbucciate precedentemente lessate, aggiungendo se è necessario del brodo vegetale.
In un altra padella friggere l'altro carciofo a listarelle finissime e la pancetta tagliata a listarelle fine 
Lessate i 4 conchiglioni (non al dente), scolateli dll'acqua e riempiteli con le verdure.
Ora versare su un piatto piano un fondo di crema di parmigiano tenuta in caldo a bagno maria, mettere al centro del piatto il conchiglione e decorare con carciofi fritti  e la pancetta croccante. Spolverare con pepe macinato al momento e servire.

Tempo indicativo di preparazione:20minuti
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 45 minuti



Ogni Conchiglione gigante ha la sua confezione

Fare attenzione a non romperli sono delicatissimi,
ma una volta nell'acqua saranno al sicuro.


sabato 11 maggio 2013

PAPPARDELLA CON SALSICCIA E PESTO DI FAVA

E' tempo di fave!!
La loro stagione dura poco, quindi bisogna approfittarne.
Quel bel colore pastello fa allegria e se poi abbinate ad un pecorino romano con la goccia.....
specie se poi appena raccolte dall'orto di mia suocera!
Ma per dare un tocco di gusto in più al pesto di fave, la salsiccia rosolata è perfetta.


Ingredienti per 4 persone:
-  400 gr. pappardelle all'uovo
-   200 gr. di fave
-  150 gr. di pecorino romano
-  3 salsicce 
-  olio
-  aglio 
- menta

Preparazione della ricetta:
Per il pesto:
Sbucciare le fave e lessarle in acqua per 5 minuti.
In un contenitore mettere del sale e uno spicchio di aglio e poche fave e iniziare a mixare fino a che l'aglio si sciolga. Iniziare ad aggiungere le altre fave e pecorino e due foglie di menta con olio a filo. Continuare fino ad ottenere una crema fluida. Se avete bisogno aggiungere acqua di cottura delle fave.
Preparazione del piatto:
In una ampia padella far soffriggere in pochissimo olio le salsicce precedentemente sbriciolate e dorarle sfumandole con un goccio di vino bianco. Fate attenzione a non seccarle, devono rimanere morbide.
Lessare la pasta e mantecarla nella padella aggiungendo l'amido dell'acqua di cottura.
Ora impiattare le pappardelle  e versarci sopra il pesto e cospargere il piatto di pecorino grattuggiato e uno spolvero di pepe macinato.





Tempo indicativo di preparazione:15 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 10 minuti
Tempo totale della ricetta: 25 minuti

venerdì 3 maggio 2013

TAGLIATELLE AI FUNGHI CON SALSICCIA E CARCIOFI

Vi garantisco che questa Tagliatella del pastificio Leonessa ha un profumo inebriante.
Quale ingrediente si abbina meglio ai funghi?
Carciofi e salsiccia sono due ingredienti che si amalgamano a perfezione e si aggiunge del buon pecorino romano diventerà una vera delizia.
Si lo so...è un piatto comune .ma un delizioso piatto comune, semplice e veloce da preparare.



Ingredienti per 4 persone:
-  gr.400 tagliatelle  ai funghi
-  3 salsiccie
-  3 carciofi
-  gr.150 di pecorino
-  brodo vegetale
-  olio
-  pepe
-  aglio
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Mondare i carciofi quindi tagliateli a fettine finissime.
In una pentola fare rosolare un aglio e poi toglierlo, aggiungere le salsicce sbriciolate, aggiungere del vino bianco, far evaporare. cuocere pochi minuti , quindi togliere le salsiccie dalla pentola e tenere da parte.
Ora nella stessa padella con un filo di olio metterci i carciofi e cuocere a fuoco vivace aggiungendo del brodo per non asciugarli, quando sono teneri aggiungere le salsicce e spegnere il fuoco.
Mentre la pasta cuoce, prendete mezzo bicchiere di acqua di cottura, lasciarla raffreddare e aggiungere metà pecorini  formando una cremina.
Versare la cremina   nel condimento e miscelare.
Scolare la pasta, facendo attenzione a lasciare l'acqua di cottura, e mantecarla nel condimento, aggiungendo acqua di cottura per renderla morbida
Impiattare con del pecorino grattuggiato del pepe e del prezzemolo tritato.

Tempo indicativo di preparazione:15 minuti
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti




Una Tagliatella del "PASTIFICIO LEONESSA" di un profumo straordinario dal sapore rustico, ma delicata, decisa e non invadente.