sabato 12 dicembre 2015

BAVETTE AL PEPERONCINO CON COZZE E VONGOLE

Il peperoncino aromatizza l'impasto e profuma delicatamente la pasta colorandola
In cottura schiariscono
 ma non perdono la piccantezza.
Per questa pasta ho pensato ad una ricetta veloce ma sempre di successo.

Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di Bavette al peperoncino
-  gr.600 di vongole veraci
-  gr.600 di cozze
-  1 spicchio di aglio
-  olio EVO
-  vino bianco
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Spurgate le vongole e pulite le cozze
Fate aprire separatamente le cozze e le vongole con un filo di olio in una padella con il coperchio.
Filtrate il liquido e sgusciare una parte dei mitili mettendoli nel liquido.
Ora in abbondante olio fare soffriggere l'aglio quindi toglierlo e metterci i mitili con il guscio per 2 minuti spegnere ed unirci quelli sgusciati.
Lessare le Bavette, scolarle e mantecarle nella padella aggiungendo un filo di olio e prezzemolo.
Impiattare aggiungendo altro prezzemolo e del pepe macinato.


Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti

Ottimo questo pastificio

martedì 8 dicembre 2015

SCIALATIELLI AL LIMONE CON COZZE E VONGOLE

Una pasta di semola di grano duro con un aroma naturale di limone,
che attribuisce alla pasta il profumo tipico dell'agrume, che assorbe il gusto e il sapore delle cozze e vongole.
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di Scialatielli al limone
-  gr.600 di vongole veraci
-  gr.600 di cozze
-  1 spicchio di aglio
-  olio EVO
-  vino bianco
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Spurgate le vongole e pulite le cozze
Fate aprire separatamente le cozze e le vongole con un filo di olio in una padella con il coperchio.
Filtrate il liquido e sgusciare una parte dei mitili mettendoli nel liquido.
Ora in abbondante olio fare soffriggere l'aglio quindi toglierlo e metterci i mitili con il guscio per 2 minuti spegnere ed unirci quelli sgusciati.
Lessare la pasta, scolarla e mantecarla nella padella aggiungendo un filo di olio e prezzemolo.
Impiattare aggiungendo altro prezzemolo e del pepe macinato.


Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti

Io consiglio vivamente questi Scialatielli sonno favolosi

La mantecatura, un momento essenziale


martedì 1 dicembre 2015

PACCHERI CON FONDUTA TARTUFATA


Un primo di grande effetto che ricorda i profumi e i sapori della tradizione con la delicatezza del tartufo e la consistenza della fonduta
Una fonduta 
vellutata  aromatizzata al tartufo nero, che rende fantastico questo primo



Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di paccheri 
-  dl.4 di latte intero
-  gr.100 di fontina
-  gr.100 di taleggio
-  gr.70 di parmigiano
-  gr.15 di burro
-  1 tuorlo d'uovo
-  crema tartufata
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Tagliare a lamelle i formaggi e metterli nel latte in un pentolino per almeno 3 ore.
Fate sciogliere il burro ed unirci la crema tartufata.
Fate sciogliere i formaggi con il latte in un pentolino a bagno maria, quando il formaggio si sarà sciolto aggiungerci la salsa tartufata e tenere in caldo.
Scolate i paccheri e metteteli al centro del piatto, versarci sopra la fonduta, con del prezzemolo tritato e del parmigiano.



Tempo indicativo di preparazione: 5 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 30 minuti

mercoledì 11 novembre 2015

LASAGNA VEGETARIANA

Per non rinunciare a questo tradizionale piatto senza eccedere, si può provare questa golosa lasagna vegetariana.
Senza carne ma con tanto gusto è ottima da preparare e portare in tavola per ogni occasione.
Una lasagna ricca di verdure, sana e saporita
Ingredienti per 6 persone:

-  Sfoglia all'uovo
-  gr.600 di cuori di carciofo
-  5 zucchine 
-  gr.300 di piselli
-  1 lt.di besciamella
-  gr.250 di parmigiano grattugiato
-  gr.350 di mozzarella
-  noce moscata
-  olio EVO
-  brodo vegetale

Preparazione della ricetta:
Tagliare a fettine i cuori di carciofi, in una padella rosolare   uno spicchio di aglio in olio e poi toglierlo ed aggiungere i carciofi con la noce moscata e quindi cuocere allungando con un pò di brodo. A metà cottura aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e finire di cuocere il tutto.
In un padellino con una noce di burro cuocere i pisellini e tenerli 
da parte.
Tagliare a dadini la mozzarella e fare scolare la sua acqua.
Ora versare nella besciamella precedentemente preparata i carciofi, le zucchine e metà dei piselli.
Iniziamo a preparare la lasagna.
In una pirofila di vetro  stendere uno strato di besciamella ed iniziare a ricoprirla cono strato di lasagne lessate ed alternare con le verdure mozzarella e parmigiano. Fino ad avere un minimo di 4 strati.
Finire con della besciamella, la mozzarella, il parmigiano ed uno strato di piselli.
Infornare a 170° per circa 40 minuti.
Impiattare guarnendo con dei pisellini e del parmigiano.


Tempo indicativo di preparazione: 25 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 60 minuti
Tempo totale della ricetta: 85 minuti

Gli ingredienti

Il primo strato


Prima di infornare

A fine cottura

Potremmo fare anche delle monoporzioni

lunedì 2 novembre 2015

RAVIOLI RIPIENI CON CASTAGNE E SALSICCIA CONDITI AI FUNGHI PORCINI


Ravioli di pasta fresca con un ripieno insolito, che vi sorprenderà per la sua delicatezza e bilanciamento dei sapori.
Il condimento dei funghi porcini è molto delicato per esaltare il sapore del ripieno.
Un primo tipicamente autunnale.

Ingredienti per 4 persone:

-  Sfoglia all'uovo
-  gr.350 di castagne lesse sbucciate
-  4 salsicce 
-  gr.600 di funghi porcini
-  50 grammi di parmigiano
-  vino bianco
-  aglio
-  vino bianco
-  olio EVO
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Lessare le castagne e recuperare tutto l'interno e lasciarlo raffreddare.
Tagliare al coltello le salsicce e farle rosolare in olio con uno spicchio di aglio, sfumando con del vino bianco.
Mixare le salsicce ed aggiungere le castagne lesse piano piano con olio a filo, il parmigiano e il prezzemolo tritato, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
In un altra padella con abbondante olio  rosolare  uno spicchio d' aglio e prezzemolo, togliere l'aglio ed aggiungere i porcini a tocchetti, aggiustare di sale e pepe e cuocere per pochissimi minuti.
Ora preparare i ravioli  non troppo piccoli, come meglio sapete fare.
Cuocere i ravioli, scolarli ed impiattarli come vi piace. Condire con i funghi porcini ed il loro olio con del prezzemolo e pepe.

Tempo indicativo di preparazione: 40 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta: 55 minuti

Gli ingredienti
Come si presenta l'impasto per il ripieno


La pasta sfoglia
Posizionare un cucchiaino di ripieno sulla sfoglia

Questa è la giusta distanza tra loro

Dare la forma con le mani pressando


Prima di tagliarli
Dare la forma ai ravioli con la classica rotella

Ed ecco il raviolo


Stenderli sulla farina e farli asciugare un poco


Mi raccomando l'impiattamento

mercoledì 28 ottobre 2015

CROSTATA SALATA

Le crostate salate sono un ottima soluzione per quando non si sa che cosa cucinare.
Per una cena veloce o un aperitivo con gli amici.
Date sfogo alla vostra creatività per guarnirla.
Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta frolla:
-  gr.120 di burro
-  gr.250 di farina
-  1 uovo
-  sale


Per il riempimento:
-   gr.300 di Philadelphia
-  2 pomodori da insalata
-  2 uova 
-  gr.100 di salame milano
-  1 cipollina
-  origano 
-  olio EVO

Preparazione della ricetta:
Stendere ed adagiate la pasta nella tortiera imburrata, eliminando quella in eccesso. Quindi bucherellatela con una forchetta, riempire il fondo con dei legumi ed infornare a 180° per 15 minuti.
 Fate raffreddare quindi spalmare il Philadelphia  e decorare come la foto.

 Tempo indicativo di preparazione: 25 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta: 40 minuti

lunedì 26 ottobre 2015

PICI ALL'ORTICA CON CREMA DI BROCCOLI E SALSICCIA

Un primo di stagione che con il freschetto di questi giorni è l'ideale.
Pochi ingredienti e tanto sapore per un primo piatto che si prepara in mezz'ora
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di Pici all'ortica
-  1 broccolo romano
-  3 salsicce 
-  pecorino romano
-  aglio
-  vino bianco
-  olio EVO

Preparazione della ricetta:
Pulire il broccolo romano e sciacquarlo bene, quindi cuocerlo a vapore.
Togliere il budello delle salsicce e tagliarle al coltello.
In una padella fate rosolare uno spicchio di aglio, quindi toglierlo, unire le salsicce sbriciolate, rosolare ed unire il vino bianco, far evaporare il vino e cuocere senza far asciugare le salsicce.
Frullate il broccolo lessato aggiungendo olio a filo e del pecorino. Aggiustare di sale e metterne una parte nella padella con la salsiccia.
Mentre i pici cuociono prendere l'amido che rilasciano e metterlo nella padella.
Ora scolate i Pici, lasciando l'acqua di cottura.
Amalgamateli nella padella aggoingendo dell'acqua di cottura se necessitano.
Servire nel piatto i Pici, guarnendo con la crema di broccolo e del pecorino grattuggiato al momento.

Tempo indicativo di preparazione: 15 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 40 minuti

lunedì 5 ottobre 2015

PATATE A LIBRETTO AL FORNO


Variante buona e divertente alle solite patate al forno,  è uno di quei piatti che rendono felici.
Cosa c'è di buono, di più saporito, 
di queste patate?
Ingredienti per 4 persone:

-  4 patate grandi a pasta gialla 
-  gr.150 di pancetta
-  gr.200 di fontina
-  pangrattato 
-  rosmarino
-  olio

Preparazione della ricetta:
Pelate e lavate bene le patate quindi asciugatele bene.
Su un tagliere fate dei tagli non fino in fondo.
Irrorate con olio quindi alternare la pancetta e la fontina e qualche foglia di rosmarino, spolverare con del pangrattato.
Infornare a 190° per circa 40 minuti.
Impiattare e decorare con del rosmarino 

Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 40 minuti
Tempo totale della ricetta: 50 minuti



Prima di metterle in forno


Appena sfornata


lunedì 28 settembre 2015

RISOTTO ALLA RAPA ROSSA E GORGONZOLA GUARNITO CON SPECK E NOCI

Un tocco di colore in tavola.
Il risotto rapa e gorgonzola è un primo originale
dal sapore  raffinato e quasi dolciastro e
di sicuro effetto per il suo colore
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.300 di riso carnaroli
-  2 rape rosse precotte
-  gr.200 di gorgonzola
-  gr.50 di burro
-  gr.150 di speck
-  10 noci
-  parmigiano
-  brodo vegetale
-  mezza cipolla
-  parmigiano

Preparazione della ricetta:
Tritare la cipolla e farla appassire con metà del burro, continuare fino a quando si sfalda allungando con un pò di brodo.
Aggiungere le rape tritate e cuocere aggiungendo del brodo vegetale per pochi minuti, quindi aggiungere il riso, tostare per pochi minuti regolare di sale e pepe, continuare a cuocere aggiungendo il brodo.
Pochi minuti prima della fine cottura aggiungere il gorgonzola e mantecare.
Fuori dal fuoco aggiungere il burro rimanente e mantecare
Mettere il risotto in un piatto, guarnire con filetti di speck, noci spezzettate, parmigiano e del pepe macinato.


Tempo indicativo di preparazione: 5 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 25 minuti


POCO PRIMA DI AGGIUNGERE IL RISO

GLI INGREDIENTI


mercoledì 2 settembre 2015

TAGLIOLINI AL PESTO E VONGOLE

Due ricette della tradizione mediterranea 
per creare nuovi sapori,
che si amalgamano alla perfezione.
Primo piatto "mare e terra", saporito, colorato 
e sfizioso
Ingredienti per 4 persone:
-  gr.350 di tagliolini all'uovo
-  gr.250 di pesto genovese
-  kg.1  di vongole veraci



Preparazione della ricetta:
Tenete le vongole per mezza giornata a spurgare nell'acqua con il sale.
Risciacquare e metterle in un padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio a fuoco vivace e coprire. Appena si aprono spegnere il gas filtrare il liquido e togliere dal guscio metà delle vongole.
Lessare i tagliolini e scolarli al dente quindi metterli nella padella con le vongole ed unire il pesto, amalgamare il tutto e tenere morbida la pasta aggiungendo  acqua di cottura.

Tempo indicativo di preparazione: 5 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 15 minuti
Tempo totale della ricetta: 20 minuti

lunedì 31 agosto 2015

CAVATELLI COZZE E FAGIOLI

La magia del mare e della terra.
L' abbinamento dei fagioli con le cozze rende questo piatto sano ed equilibrato,
esaltandone sapori e profumi.

Ingredienti per 4 persone:

-  kg.1 di cozze
-  gr.300 di fagioli cannellini precotti
-  gr.300 di Cavatelli
-  prezzemolo
-  pepe nero
-  4 cucchiai di salsa di pomodoro


Preparazione della ricetta:
In un padellino rosolare uno spicchio di aglio nell'olio, quindi toglierlo ed aggiungere la salsa di pomodoro, cuocere per pochi minuti quindi unirci i cannellini e cuocere per altri due minuti.
Pulire  e spazzolare bene le cozze quindi metterle in una padella con un bicchiere di acqua a fuoco vivace  e coprirle.
Appena si sono aperte toglietele dal gas. Attenzione a non far asciugare il liquido di cottura.
Togliete le cozze dai gusci e mettetele nel loro liquido, lasciando tre cozze intere a piatto.
Unite ai cannellini le cozze ed il loro liquido.
Lessate i cavatelli ed aggiungete nella padella l' amido di cottura.
Aggiungere i cavatelli nella padella con una schiumarola e se necessario aggiungere acqua di cottura.
Impiattare aggiungendo del prezzemolo tritato un filo di olio e una macinata di pepe

Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 30 minuti
Tempo totale della ricetta: 40 minuti

Varie soluzioni per impiattare
GLI INGREDIENTI

mercoledì 29 luglio 2015

RISO VENERE CON PACHINO, TONNO, PESTO E BUFALA

Il riso venere freddo col tonno ed il pesto è un primo piatto sfizioso e facilissimo da preparare.
La Bufala dona un tocco in più di freschezza.
Un piatto ideale da servire durante le calde ed afose giornate estive.
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.300 di riso venere
-  n° 2 scatolette di tonno
-  n° 8 pachino
-  n° 2 cipolline fresche
-  gr.150 di pesto genovese
-  gr. 300 di mozzarella di bufala
-  1 limone

Preparazione della ricetta:
Lessare il riso secondo le indicazioni e poi lasciarlo raffreddare in una pirofila larga. Allargare e aggiungere un filo di olio.
Ora aggiungere metà del pesto, i pachino tagliati a pezzetti e il tonno.
Mescolare tutto per bene, sistemare di sale.
Non rimane altro che preparare il piatto
Al centro di un piatto riempire un coppapasta con il riso, riempirlo con stracci di mozzarella e della scorza di limone. Togliere il coppapasta e guarnire il piatto con del pesto.

Tempo indicativo di preparazione: 5 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 30 minuti
Il riso e i suoi ingredienti

martedì 28 luglio 2015

CODE DI GAMBERONI FRITTI CON SALSA TARTARA

Una ricetta con ingredienti prelibati, 
per uno stuzzichino od una cenetta veloce.
Le code di Gamberoni fritti con la salsa tartara
 è un piatto unico
 e delizioso da condividere con gli amici.
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.20 code di gambero
-  n° 3 uova
-  gr. 150 di farina di maais
-  insalatina 
-  Olio di semi di mais
-  limone
-  salsa tartara

Preparazione della ricetta:
Pulire le code dei gamberi dal carapace lasciando solo la coda.
Lavarli ed asciugarli. Passare i gamberi prima nella farina poi nell'uovo ed infine di nuovo nella farina.
Disponeteli su un piatto asciutto.
Portare l'olio a 180° e friggere fino a doratura. Ponete i gamberi a scolare su fogli di scottex e salare.
Servire subito su un piatto con delle fette di limone , insalatina e salsa tartara.

Tempo indicativo di preparazione: 15 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 3 minuti
Tempo totale della ricetta: 18minuti

Variante con zucchine marinate.

venerdì 3 luglio 2015

BAVETTE AL PESTO DI ZUCCHINE E PRIMO SALE

Vi propongo questa pasta 
al profumatissimo pesto di zucchine.
Le trofie con questo pesto insieme al primo sale è davvero un piatto appetitoso, legato da un semplice sughetto al pomodoro
 che dona cremosità fresca
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di bavette
-  n° 6 zucchine romanesche
-  gr. 250 di primo sale
-  n° 2 cipolline fresche
-  Olio di oliva
-  parmigiano

Preparazione della ricetta:
Lavare e spuntare le zucchine e tagliarle a rondelloni.
In una padella fare soffriggere le cipolline per pochissimi minuti quindi aggiungere le zucchine e cuocere a fuoco lento aggiungendo dell' acqua.
Quando sono cotte frullare con un mixer aggiungendo sale ed olio a filo. Tenere tutto morbido quindi aggiungere il primo sale sbriciolato ed amalgamare con un spatola.
Cuocere le bavette  e scolarle al dente dentro la padella con il pesto di zucchine, spadellare aggiungendo se occorre dell'acqua di cottura.
Impiattare con del parmigiano reggiano ed una quenelle di pesto.


Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti
Gli ingredienti

martedì 30 giugno 2015

TROFIE ALLA CREMA DI MELANZANE

Queste Trofie  con la crema di melanzane è un primo piatto estivo che unisce 
il sapore del pesto con quello delle melanzane.
Una gioia per gli occhi 
e una goduria infinita per il palato




Ingredienti per 4 persone: 
-  gr.400 di Trofie
-  gr. 250 di pelati
-  2 melanzane nere
-  mezzo bicchiere di passata di pomodoro
-  gr. 100 di pesto genovese
-  gr. 150 di ricotta di pecora
-  olio di oliva
-  aglio


Preparazione della ricetta:
Lavare le melanzane tagliarle in tre grosse fette e metterle in forno con sale ed olio  a 220° per 40 minuti rigirandole a metà cottura.
In una padella rosolare uno spicchio di aglio e poi toglierlo, unire i pelati schiacciati con una forchetta e cuocere per tre minuti quindi unire la passata, aggiustare di sale e cuocere per 10 minuti.
Frullare le melanzane con mixer ad immersione unendo dell'olio, alla fine aggiungere la ricotta ed amalgamare con una spatola, se occorre aggiungere dell' acqua di cottura. La crema deve risultare non troppo liquida.
Mettere la crema in un sac à poche con un buco grande e stendere a cerchio la salsa lasciando vuoto il centro.
Scolare le trofie amalgamarle al sugo ed impiattarle al centro della salsa e guarnire con delle gocce di pesto.
Non usare parmigiano.



Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 50 minuti
Tempo totale della ricetta: 60 minuti

GLI INGREDIENTI