sabato 12 dicembre 2015

BAVETTE AL PEPERONCINO CON COZZE E VONGOLE

Il peperoncino aromatizza l'impasto e profuma delicatamente la pasta colorandola
In cottura schiariscono
 ma non perdono la piccantezza.
Per questa pasta ho pensato ad una ricetta veloce ma sempre di successo.

Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di Bavette al peperoncino
-  gr.600 di vongole veraci
-  gr.600 di cozze
-  1 spicchio di aglio
-  olio EVO
-  vino bianco
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Spurgate le vongole e pulite le cozze
Fate aprire separatamente le cozze e le vongole con un filo di olio in una padella con il coperchio.
Filtrate il liquido e sgusciare una parte dei mitili mettendoli nel liquido.
Ora in abbondante olio fare soffriggere l'aglio quindi toglierlo e metterci i mitili con il guscio per 2 minuti spegnere ed unirci quelli sgusciati.
Lessare le Bavette, scolarle e mantecarle nella padella aggiungendo un filo di olio e prezzemolo.
Impiattare aggiungendo altro prezzemolo e del pepe macinato.


Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti

Ottimo questo pastificio

martedì 8 dicembre 2015

SCIALATIELLI AL LIMONE CON COZZE E VONGOLE

Una pasta di semola di grano duro con un aroma naturale di limone,
che attribuisce alla pasta il profumo tipico dell'agrume, che assorbe il gusto e il sapore delle cozze e vongole.
Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di Scialatielli al limone
-  gr.600 di vongole veraci
-  gr.600 di cozze
-  1 spicchio di aglio
-  olio EVO
-  vino bianco
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Spurgate le vongole e pulite le cozze
Fate aprire separatamente le cozze e le vongole con un filo di olio in una padella con il coperchio.
Filtrate il liquido e sgusciare una parte dei mitili mettendoli nel liquido.
Ora in abbondante olio fare soffriggere l'aglio quindi toglierlo e metterci i mitili con il guscio per 2 minuti spegnere ed unirci quelli sgusciati.
Lessare la pasta, scolarla e mantecarla nella padella aggiungendo un filo di olio e prezzemolo.
Impiattare aggiungendo altro prezzemolo e del pepe macinato.


Tempo indicativo di preparazione: 10 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 20 minuti
Tempo totale della ricetta: 35 minuti

Io consiglio vivamente questi Scialatielli sonno favolosi

La mantecatura, un momento essenziale


martedì 1 dicembre 2015

PACCHERI CON FONDUTA TARTUFATA


Un primo di grande effetto che ricorda i profumi e i sapori della tradizione con la delicatezza del tartufo e la consistenza della fonduta
Una fonduta 
vellutata  aromatizzata al tartufo nero, che rende fantastico questo primo



Ingredienti per 4 persone:

-  gr.400 di paccheri 
-  dl.4 di latte intero
-  gr.100 di fontina
-  gr.100 di taleggio
-  gr.70 di parmigiano
-  gr.15 di burro
-  1 tuorlo d'uovo
-  crema tartufata
-  prezzemolo

Preparazione della ricetta:
Tagliare a lamelle i formaggi e metterli nel latte in un pentolino per almeno 3 ore.
Fate sciogliere il burro ed unirci la crema tartufata.
Fate sciogliere i formaggi con il latte in un pentolino a bagno maria, quando il formaggio si sarà sciolto aggiungerci la salsa tartufata e tenere in caldo.
Scolate i paccheri e metteteli al centro del piatto, versarci sopra la fonduta, con del prezzemolo tritato e del parmigiano.



Tempo indicativo di preparazione: 5 minuti 
Tempo indicativo per la cottura: 25 minuti
Tempo totale della ricetta: 30 minuti